Festa della S.ma Trinità 26 Maggio 2013

Condividi il video

Il backstage per l'Adorazione Eucaristica del 28 Febbraio 2013

Condividi il video

Backstage Memorial Alessia Guccini

Interviste a cura di Sara Pinna ed Alessandro Razzatu

Attenzione: se vedi il video a scatti prova a disattivare la modalità HD (cliccando sulla scritta "HD" sul video) è probabile che la tua connessione abbia poca ampiezza di banda.

Condividi questo Video

Le prime impressioni... tutto si muove!

Alessandro Razzatu, Elisa Farina, Gladis Maruseddu, Giuseppina Millelire ed Elisabetta Mureddu ci raccontano qualcosa sull'atmosfera di novità a seguito del lancio del nostro sito web e dei nuovi momenti di preghiera (cfr Adorazione Eucaristica).

Lo spot dei Ragazzi per l'Adorazione del 28/11/12

Il Vescovo Mons. Sanguinetti incoraggia Lamaddalenadontbeafraid.it

<<Se Cristo si fosse incarnato oggi, sicuramente avrebbe usato queste vie di comunicazione!>> 

Guarda gli Spot Immagine per l'evento

Il Video con le Interviste post Adorazione Eucaristica 28 Novembre 2012

DON ALBERT Christmas Songs

Ragazzi! Il Natale dovrebbe essere sempre una Festa! Cristo Nasce per noi. Non possiamo non - cantare! Buona giornata! e... seguiteci anche sulla Pagina! Cercatela così: lamaddalenadontbeafraid.it Come il sito! POTETE ASCOLTARLO attraverso il profilo facebook Sinfonia Lamaddalenadontbeafraid

Segui gli altri video su SINFONIA LAMADDALENADONTBEAFRAID

Andiamo dietro le "quinte" per voi!

SEGUICI SU FACEBOOK

Il brano che ci ispira

Roberto Bignoli

Roberto Bignoli, il cantautore italiano di ispirazione cristiana più conosciuto nel mondo, che ha deticato una canzone a Papa Giovanni Paolo II, "Non temere-Don't be afraid", realizzata insieme a Nico Fortarezza, musicista e cantautore noto per la sua collaborazione con Enrico Ruggeri.

Ultimo messaggio di Medjugorje
sabato 2 settembre 2017 Cari figli, chi meglio di Me potrebbe parlarvi dell’amore e del dolore di mio Figlio? Ho vissuto con Lui, ho sopportato con lui, vivendo la vita terrena, ho provato dolore perché fui madre. Mio Figlio ha amato i pensieri e le opere del Padre Celeste, il Dio vero, e come mi diceva è venuto a redimervi. Io ho nascosto il mio dolore con l’amore e voi, figli miei, avete numerose domande, non comprendete il dolore, non comprendete che tramite l’Amore di Dio dovete accettare il dolore e sopportarlo. Tutte le persone lo proveranno in misura minore o maggiore, ma affrontato con la pace nel cuore e in stato di grazia c’è speranza. Questo è mio Figlio, Dio, nato da Dio. Le sue parole sono seme di vita eterna e seminate nelle anime buone portano molto frutto. Mio Figlio ha portato il dolore perché ha preso su di sé i vostri peccati. Perciò voi, figli miei, apostoli del mio amore, voi che sopportate, sappiate che il vostro dolore diventerà luce e gloria. Figli miei, mentre sopportate il dolore, mentre soffrite, il Cielo entra in voi e voi a tutti coloro che vi circondano date un po’ di Cielo e molta speranza. Vi ringrazio.
>> leggi di più

Twitter PAPA FRANCESCO

SEGUICI SU TWITTER

Sondaggio veloce!

Come ci hai incontrato?

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti

LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online

Collaboratori

Il sito della Parrocchia Santa Maria Maddalena

Anche all'interno del sito della Parrocchia potete scaricare i Bollettini che vengono emessi ogni settimana dalla Segreteria.